Domiciliato in Giove e Nettuno. Il sole transita nel tuo segno dal 20 Febbraio al 20 Marzo. Sei l’ultimo segno dello zodiaco, il tuo elemento è l’Acqua.

Ciao amico dei Pesci, come stai?

Ehi, ehi calma. Ferma un attimo con questo flusso di parole a caso.
Andiamo in ordine.
Sei sensibile, romantico, dotato di empatia e bla, bla, bla. Oggi, voglio ricordarti le caratteristiche che errando reputi buie e per questo cerchi di dimenticare di avere.


Il simbolo associato al tuo segno raffigura spesso due pesci che nuotano in direzione opposta, contraria. Rivedo in te questo contrasto nella grande difficoltà che trovi nel momento di definire la direzione da prendere lasciandoti influenzare più dal circostante che da te stesso. Spesso vieni etichettato come il contraddittorio, l’incomprensibile ed è per questo tuo essere cangiante. Il non saper definire la propria strada ti appare negativo, vero? Beh lo è. Ma puoi ancora salvarti grazie a una tua grande dote: lo scatto di coda. Parlo di quel guizzo che ti permette di capovolgerti a 180°, grazie al quale hai sviluppato i muscoli necessari a saper fronteggiare anche le correnti contrarie. Insomma, se lasciassi da parte le voci altrui e ti focalizzassi solo sulla tua il livello di difficoltà della tua vita scenderebbe dal livello elevato a quello intermedio in meno di 1 secondo.

La tua antenna capta troppi segnali e questo ti manda in confusione. Nonostante ciò, adori lavorare in gruppo, confrontarti, ma senza avere alcuna pressione dai piani alti. Sei nato pigro e vuoi rimanere tale.
Una volta ho letto su un vecchio libro che sei il segno che meglio rappresenta la genialità e non posso negarlo. Il problema, però, arriva anche qui. Il tuo genio è un genio creativo, estroso e spesso anticonvenzionale e questo porta l’altro a guardarti spaesato. Eh già, proprio te che hai sempre bisogno di approvazione per non perdere fiducia nelle tue skill.
Amico mio, adesso sta a te fare tesoro di quello che ti ho appena raccontato e imparare bene ad assegnare a te stesso il priority pass.

Sarà un caso che il tuo colore è il rosso porpora? La nuance degli antichi Fenici, un rosso con una punta di blu, il simbolo di ricchezza e verità.

Quando leggo le tue stelle vedo in te questo colore per due motivi: il primo è che in passato era l’unico colore capace di resistere a più lavaggi senza perdere vivacità e il secondo è che non esiste una tonalità definita di questo, sono tante e molto diverse proprio come te che incarni così tante gradazioni della stessa cromia, così tante sfumature della tua persona.


La settimana alle spalle ha avuto i suoi alti e bassi e purtroppo continuerà allo stesso modo la prossima. La cosa che voglio sottolineare è che se gli astri non sono a tuo favore per determinati aspetti non significa che tutto andrà male, devi avere la prontezza e l’energia per far si che queste negatività ti scivolino sulla pelle proprio come se avessi le squame.
La verità è che questo è il periodo giusto per sfruttare le bad vibe unicamente per individuare cosa eliminare dalla tua vita e riuscire a pieni polmoni a respirare aria pulita. Se riuscirai a farlo ti sembrerà di aver trovato la lampada del genio al quale chiedere i tuoi tre desideri più grandi.
Chiudi gli occhi e visualizzali. Fatto? Ecco, quella è la tua priorità e non devi mai cambiare idea nel cercare di perseguirla. Quelle tre cose sono le uniche che meritano tutta l’attenzione di cui hanno bisogno per essere raggiunte. Ti vedo sbuffare seduto su quel divano, è il momento di alzarsi. Oggi, non domani. E non dare la colpa al Corona Virus! Forza!

Lavoro? Amico mio, è tempo di puntare in alto. Impara a sfruttare le correnti favorevoli e vedrai che i risultati saranno strabilianti. Finalmente si concretizza lo smartworking predicato da anni ed è il momento di usare il tempo in più a disposizione per arricchire te stesso. Tra una videocall su Zoom e un lavoro in cloud esplora quello che hai dentro per affrontare quello che c’è fuori.

Romanticone, lo so che vuoi sentir parlare esplicitamente d’amore. Contemplo le tue stelle e non riesco a non pensare a Sam Shakusky di Moonrise Kingdom. Sognate lo stesso amore, nonostante lui abbia solo 12 anni. A differenza sua, non scappare con l’altra metà della mela, ma siediti con questa e affronta la realtà. Questo è il mese della vita sociale, altro che quarantena! Come ti ho detto, sei l’incarnazione della contraddizione. Il mio consiglio è uno soltanto, dai sfogo alle tue mille personalità e vedrai che gli altri non potranno fare a meno di essere ancora più attratti da te. Sarà una sorpresa assistere alla metamorfosi dell’innocuo pesciolino rosso in possente squalo bianco!

È arrivato il momento dei saluti, ma il caso ha voluto che, durante la nostra chiacchierata, la riproduzione casuale di Spotify mi regalasse l’ascolto di  Everything Goes My Way dei Metronomy, che avevo completamente dimenticato e voglio condividerla con te, portala sempre con te come fosse un porta fortuna.

Ricorda che per qualsiasi dubbio e/o consiglio stellare o digitale e/o per compagnia sai dove trovarmi superbi@superbello.com.