Bentornati amici delle stelle!

Come va? Sì, lo so! È in atto una pandemia globale, ma ancora un po’ di pazienza e piano la normalità busserà di nuovo dalla nostra porta.

A proposito di pazienza, oggi parlerò proprio del segno dello Zodiaco più mite e controllato.
Ciao Toro!

Quanto mi piaci con quella tua visione buona del mondo che ti circonda. Segno di terra, ti appartengono tutte le caratteristiche core di questa famiglia zodiacale: resistenza, praticità, determinazione, stoicismo. Al contrario, il lamento, proprio non ti appartiene. Hai una cosa da portare a termine? Concentrato e attento verso l’obiettivo. C’è, però, un motivo: sei avaro, un vero taccagno quando si tratta di energia. Ma, attenzione, è un bene! Perché? Semplicemente perché la tua abile capacità di organizzazione ti permette di arrivare appagato alla meta senza intoppi e con il minimo sforzo necessario.

Planning + Inflessibilità. Questa combo è il tuo però.
Ho già detto che sei un pianificatore seriale, il problema è che quando lavori con qualcuno e questo prova a cambiarti il programma (anche in maniera impercettibile) impazzisci e, da vero toro, ecco il rosso che ti fa andare in tilt il sistema operativo e, quando succede, è meglio forzare il riavvio.
Questo motivo ti porta a essere più incline al lavoro autonomo piuttosto che in team, anche perché nel secondo caso si farà come dici tu o come dici tu perché piuttosto che fare altrimenti preferisci mollare tutto. Il tuo importi fermamente non è dato dalla convinzione che tu sia il migliore, bensì dal tuo essere restio nell’incorrere nell’ignoto e dunque di disperdere l’energia che tanto proteggi. In parole povere: hai il risparmio energetico integrato.

Insomma, il locus amoenus, il luogo incantevole della letteratura classica sarebbe il tuo habitat perfetto. Immerso nel tuo Pantone ti vedo estasiato, felice. Dovrei proprio presentarti un amico, Astreo, andreste molto d’accordo. Lui pianta gli alberi mentre guarda le stelle e dice che tu nella prossima vita rinasceresti Moringa, la perfetta unione di vigore e solidità.

La bella Venere è il tuo pianeta, lo sapevi? Secondo te il tuo charme da dove proviene? Da Marte?! Dai!
Sentimentale, ma non eccessivamente romantico, geloso sì (ma non troppo). Sei realista anche in amore, per te amare significa prendersi cura dell’altra metà della mela. Estremamente pragmatico, hai bisogno di concretezza, hai bisogno di costruire partendo dalle fondamenta, senza volare subito in alto perché, un po’, soffri di vertigini. Affidarsi all’istinto? Assolutamente no, prudenza è la keyword che ti permette di evitare una delle tue paure più grandi: l’errore.

Sei un segno fisso (i segni che cadono nella fase culminante delle stagioni), uno stabilizzatore umano, garantisci equilibrio per te e per gli altri, ma affinché la tua coerenza non si trasformi in stagnazione o inerzia, la compagnia di un segno cardinale (i segni che cadono all’inizio delle stagioni) ti illumina. Per fartela breve, un segno cardinale ti dirà “andiamo a Bali!” e tu sarai pronto a prenotare i biglietti, l’hotel e stilare una lista delle cose da mettere in valigia.

Con tutta questa calma, tranquillità e organizzazione non voglio di certo insinuare che tu sia noioso! Sei l’edonista per eccellenza, amico mio.
Quanto ami viziarti? Anche questo proviene dal tuo pianeta del cuore, l’astro del lusso e della bellezza, Venus!
Il benessere, il compiacimento, il comfort ti appagano, ti inebriano e sei consapevole che per ottenerli ci voglia pazienza e lavoro. Sei un generoso selettivo, pronto a condividere le cose più belle della tua vita esclusivamente con chi sarà abbastanza fortunato da meritarlo.

Ma adesso è il momento delle previsioni, ideali per la prossima pianificazione, la prossima mappatura dei piani post-pandemia.
Scherzo Toro, posa immediatamente carta e penna!

Il 2020 è l’anno della parola che odi di più: cambiamento. Bene, mettiti in testa che solo accettandolo permetterai l’accesso a nuove energie che faranno vibrare le tue corde come mai prima d’ora. Ma prima devi imparare a suonare l'ukulele del twentytwenty e per farlo, indovina un po’, esercizio e pazienza!

Lavoro: Breathe Deeper - Tame Impala
Come sai ben fare, sii diligente, ma impara a mettere in discussione i piani prefissati. Non dico di abbandonarli, ma di riprogrammarli

Amore: Attenti al lupo – Lucio Dalla
C’è armonia, ma il tuo essere irrequieto per la situazione apocalittica non deve farti dimenticare che l’altro la sta vivendo ugualmente. Impara a comunicare con la primavera e permettile di collaborare.

Fortuna: L’altro mondo - Cosmo
Nonostante alcune nuvole marziane, Nettuno e Plutone sono dalla tua parte favorendo nuovi progetti. Se vuoi fortuna, non ci pensare troppo e corri da (e con) qualcuno.  

È arrivato il momento di salutarci, ricorda che per qualsiasi dubbio e/o consiglio stellare o digitale e/o per compagnia sai dove trovarmi superbi@superbello.com.