• I nonni di Martin Scorsese (New York, 1942), sia paterni che materni, erano della provincia di Palermo. Insieme al Nord Africa, l’Italia rimane per lui il più bel viaggio che abbia mai fatto. Due delle sue tre figlie hanno nomi italiani: Domenica e Francesca. Due giorni fa ha ottenuto la cittadinanza italiana.

• Ha avuto un’adolescenza travagliata: viveva con i genitori nella famosa Little Italy, dove i ragazzi appartenevano alle bande, ma lui era mingherlino e soffriva d’asma. Costretto a trascorrere molto tempo in casa guardando film per ore ed ore, già da giovane iniziò la sua passione per il cinema: si divertiva a disegnare in un quaderno le scene da lui immaginate, pagina per pagina, per poi sfogliarle velocemente e creare i suoi film animati. Ancora oggi disegna i suoi storyboard.

• Nel 1956, a 14 anni, voleva farsi prete. Durò un anno, prima che la distrazione per una ragazza lo portasse ad abbandonare l’idea.